Il tallone d’Achille degli smartphones di ultima generazione è per molti la batteria che non consente di arrivare fino a sera, ma fortunatamente qualcosa si sta mouovendo ed iniziano ad arrivare sul mercato dispositivi ben alimentati come l’ Asus Zenfone 3 Max con ben 4130 Mah .

Un dispositivo che si colloca nella facia media del mercato che offre delle buone caratteristiche tecniche ad un prezzo abbordabile, lo si trova facilmente intorno alle 200 euro sugli store on line e fisici nelle tre colorazioni: Sand Gold, Titanium Grey e Glacier Silver.

Oggi abbiamo voluto “stressare” il nuovissimo Asus Zenfone 3 Max per  vedere se riusciamo ad arrivare tranquillamente a fine giornata senza preoccuparci di doverci portare dietro la fidata powerbank.

Sul nostro dispositivo abbiamo installato applicazioni “social” come Facebook, Messenger FB, WhatsApp, Instagram, Snapchat, Telegram. Oltre a qualche gioco per i momenti di svago:  Real Racing 3 e Real Moto e due app per tenerci sempre informati: Sport mediaset e Sky Tg24 .

Prima di incominciare questo test live batteria andiamo a scoprire qualche dettaglio tecnico di questo smartphone:

  • Display: 5,2″
  • Risoluzione: 720 x 1280 pixel
  • Dimensioni: 149.5 x 73.7 x 8.55 mm
  • Peso: 148 grammi
  • Sistema operativo: Android 6.0.1 ASUS ZenUI 3.0 Marshmallow
  • Processore: 1.3 GHz Quad Core
  • Ram: 3 GB
  • Memoria: 16 GB espandibile
  • Fotocamera posteriore: 13 Mp
  • Fotocamera anteriore: 5 Mp
  • Batteria: 4130 Mah

Vi ricordiamo che l’obiettivo del nostro test non è quello di far durare il più a lungo possibile uno smartphone, ma quello di condividere con voi (utenti di Twister Android) una giornata tipica di “stress” in modo che possiate compararla con la vostra.

Andiamo a vedere come si comporta durante la giornata!

Fateci sapere la vostra opinione commentando l’articolo in basso e le nostre pagine social: Google+, Facebook e Twitter. Ora potete seguirci anche sul nostro canale Telegram e su Flipboard.

Follow @TwisterAndroid

Vi informiamo che abbiamo deciso di aprire uno spazio sulla nuova piattaforma appena nata in casa Google ovvero “#Spaces” per dar voce a tutti voi con suggerimenti e proposte per il nostro blog. Ringraziamo anticipatamente chi vorrà partecipare a questa nuova esperienza. Per farlo basterà cliccare sul link: https://goo.gl/spaces/nDuShgBiT81ZmRux9

Non dimenticate di condividerlo con i vostri amici.

Huge love for Android