BlackBerry torna sul mercato, per la seconda volta, con sistema operativo Android. Dopo il BlackBerry Priv, con cui aveva debuttato nel mondo del robottino verde, l’azienda si presenta con uno smartphone a cui non manca davvero niente, eccetto la caratteristica tastiera fisica, di cui però non se ne sentirà la mancanza. Il design è semplice ma curato, come si può notare dai bordi arrotondati e dal classico retro zigrinato, che restituisce un bel grip. Inoltre è presente un tasto fisico programmabile denominato BlackBerry Convenience Key. Notando le caratteristiche tecniche, lo smartphone si colloca bene nella fascia medio-alta del mercato. Andiamo a vedere quali sono:

Il processore in questione è un Octa-core da 1.5ghz, affiancato da 3gb di RAM e 16gb di storage interno, con possibilità di espansione fino a ben 256gb. Lo schermo è un 5.2″ FHD IPS con densità di 424ppi. Il DTEK50 è dotato di una fotocamera anteriore da 5mpxl e una posteriore da 13mpxl, con apertura di diaframma f/1.8 (come LG G4, ndr.) con flash dual-led e dual-tone. Entrambe le fotocamere sono munite di stabilizzatore ottico di immagine.

BlackBerry DTKE50

Blackberry ha però voluto fare di più. Ha integrato nel sistema operativo alcune feature che hanno fatto sì che questo smartphone fosse etichettato come “lo smartphone Android più sicuro al mondo”. Infatti sono state implementate app native che salvaguardano la sicurezza dell’utente; come ad esempio l’app DTEK che controlla la presenza di virus e malware. Oppure SecureBoot, che controlla l’avvio dello smartphone per scongiurare eventuali manomissioni. O ancora la Strong Authentication, che effettua le autenticazioni in due fasi. La società canadese, per la sicurezza, ci ha chiaramente messo molto impegno.

Lo smartphone comprende inoltre tutte le connettività migliori: LTE, NFC, GPS, Bluethoot 4.2 e la Quick Charge 2.0, a fronte di una batteria di 2610mAh. Il tutto, con l’interfaccia di Android 6.0 Marshmallow. Il tutto ad un prezzo interessante: in pre-ordine a 339€, con inclusa una powerbank da ben 12600mAh, con due porte USB (una da 1mAh e una da 2mAh per una ricarica veloce). Un bundle sicuramente gradito, che potrà essere un ottimo punto a favore!

dhzsfzndjxdjdjdjnxd

Lo acquisterete?

Fatecelo sapere commentando l’articolo in basso e le nostre pagine social: Google+, Facebook e Twitter. Ora potete seguirci anche sul nostro canale Telegram e su Flipboard.

Vi informiamo che abbiamo deciso di aprire uno spazio sulla nuova piattaforma appena nata in casa Google ovvero “#Spaces” per dar voce a tutti voi con suggerimenti e proposte per il nostro blog. Ringraziamo anticipatamente chi vorrà partecipare a questa nuova esperienza. Per farlo basterà cliccare sul link: https://goo.gl/spaces/nDuShgBiT81ZmRux9

Non dimenticate di condividerlo con i vostri amici.

Huge love for Android