Con il rilascio di Android 6.0 Marshamallow, il colosso di Mountain View ha introdotto alcune features interessanti, disponibili al momento solo per i due devices di casa, Nexus 5X e 6P.

Come sempre, non tutti avranno la fortuna di godere dell’ ultimo aggiornamento del robottino verde; l’unico modo per gustarsi l’ ultimo update è installare le custom rom come la cyanogenmod, per citare la più famosa, o attendere che il vostro produttore ne rilasci l’aggiornamento per il vostro smartphone o tablet.

Nel caso non vogliate aspettare o rivolgervi all’ after maket delle rom, potrete assoporare alcune caratteristiche di Android 6.0 grazie ad alcune applicazioni presenti sul Play Store.
Per scoprirle continuate a leggere.

Gestione autorizzazioni applicazioni

permessi appUna delle principali peculiarità del nuovo update di casa Google è la possibilità di poter decidere, di volta in volta, quali permessi concedere alle applicazioni, prima e dopo l’installazione delle stesse, per garantire all’utente finale una maggior privacy.

Per gioire di questa funzione sul vostro dispositivo vi basterà semplicemente installare X Privacy Installer; l’unica nota dolente per alcuni è che l’app necessita dei permessi di amministratore (root).
[appbox googleplay biz.bokhorst.xprivacy.installer&hl=it]

Chrome Custom Tab

google-chrome-tabs-Con l’introduzione delle Chrome Custom tab non sarà più necessario abbandonare le applicazioni aperte per poter leggere cosa riserva un link all’interno della stessa perchè si aprirà per magia una pagina Web senza più bisogno di accedere al browser fisicamente come accadeva finora.
Per poter usufruire di questa caratteristica avrete bisogno di Bubble Browser, un browser leggerissimo, che una volta impostato come preferito vi consentirà di leggere comodamente la pagina web del link evitandovi inutili distrazioni e con un risparmio delle risorse del sistema.

[appbox googleplay com.linkbubble.playstore&hl=it]

Smart Link

smart-linkUUn’ altra novità introdotta dagli sviluppatori di Big G è Smart Link, per rendere la navigazione molto più veloce ed immediata, consentendovi di aprire i link direttamente con l’applicazione appropriata invece del browser.

Grazie ad essa, cliccando su un link di un tweet, si aprirà l’applicazione Twitter senza passare per il browser o chiedervi quale app utilizzare per aprirlo. Se desiderate avere questa funzione sul vostro dispositivo, potrete installare TapPath.

[com.digitalashes.tappath.playstore&hl=it]

Lettore d’impronte digitali

sensore impronte digitaleCon Android Marshmallow è stato introdotto il supporto nativo al lettore d’impronte digitali, visto il gran numero di attuali smartphone dotati del sensore. Grazie ad esso sarà possibile non solo sbloccare il telefono, ma anche fare pagamenti senza la necessità di reinserire ogni volta la password personale per aquistare sul Play Store.

Nel caso il vostro dispositivo non disponga del sensore per le impronte digitali, non preoccupatevi, perchè vi basterà installare ICE Unlock Fingerprint Scanner per trasformare la vostra fotocamera in lettore d’impronte digitali.

Al momento l’applicazione consente solo lo sblocco del device e non prevede la possibilità di effettuare pagamenti. L’unica nota dolente di questa applicazione è la sicurezza, visto che non garantisce al momento una barriera adeguata alla protezione dei dati personali per le carte di credito.

[appbox googleplay com.dft.iceunlock&hl=it]

Gestione della memoria

task-managerIl Task Manager in Android Marshmallow è stato notevolmente migliorato rispetto alle versioni precedenti e consente di tenere sott’occhio il consumo della RAM delle applicazioni installate sul dispositivo.

Fortunamente, il Play Store è ricco di app Task Manager che possono assolvere a questa funzione, come ad esempio System Monitor, dotate anche della possibilità di t
[appbox googleplay com.p_soft.sysmon&hl=it]

Doze e gestione batteria

battery-mobileIl tallone d’Achille della maggior parte dei dispositivi è come sempre la durata della batteria, e per cercare di arginare il problema Google ha introdotto in Android 6.0 una serie di miglioramenti per consentire un maggior risparmio energetico come Doze e la ricarica veloce del dispositivo usufruendo della nuova porta USB Type-C, che garantisce tempi più rapidi rispetto alle versioni attuali. Purtroppo non è possibile montare USB-C sui dispositivo più anziani, ma potrete installare l’app Doze – For Better Battery Life per mettere un freno alle applicazioni divoratrici di energia, decidendo di volta in volta quali applicazioni possano accedere alla rete e quali no anche a schermo spento, consentendovi di allungare la vita della batteria.
[appbox googleplay com.yirgalab.dzzz]

Se avete trovato utili queste applicazioni che consentono di portare sul vostro dispositivo alcune funzioni di Android 6.0 o nel caso ne conosciate altre che non abbiamo menzionato, fatecelo sapere commentando l’articolo in basso o sulle nostre pagine social: Google+, Facebook e Twitter.

Huge love for Android