Il marchio DOOGEE sta polarizzando sempre più utenti grazie ai suoi dispositivi indistruttibili, i cosiddetti “Rugged Smartphone” come il Doogee S70 e il Doogee S80 ai quali molto presto si affiancherà il loro diretto successore: il  DOOGEE S90.

Il DOOGEE S90 non sarà solo un classico Rugged Phone ma anche smartphone modulare. Sì avete capito, verrà dotato di moduli aggiuntivi che lo renderanno uno “RUGGED SPECIAL PHONE”.

Il primo del suo genere a dotarsi di moduli modulari che ne miglioreranno non sole le caratteristiche ma se ne aggiungeranno molte altre.

DOOGEE S90L’S90 disporrà di moduli di eszpansione come ad esempio batteria mobile, teleobiettivo, walkie-talkie digitale, amplificatore del suono, proiettore, e molto altro ancora.

Gli utenti potranno equipaggiare il proprio smartphone con i diversi moduli come meglio ritengono per renderlo migliore in ogni suo aspetto: tecnico e funzionale.

Secondo quanto comunicato dalla stessa DOOGEE l’ S90 verrà presentato a Dicembre c.a nella location di Shenzhen, patria di molte aziende cinesi.

DOOGEE S90Connesso  da un punto magnetico di assorbimento

La modularità in casa DOOGEE fa leva sull’ assorbimento del punto magnetico, 24 punti metallici posizionati sul fondo della case posteriore tengono ben saldi i moduli predisposti grazie alla forza magnetica esercitata da quest’ultimi.

Contemporaneamente i dati vengano scambiati con i punti metallici. Un sistema molto simile lo ritroviamo sul Motorola Moto Z.

Il DOOGGEE S90 è il fulcro magnetico per i vari moduli che si avvinghieranno alla cover posteriore per espandere le funzionalità del Rugged Phone in un battibaleno.

DOOGEE S90

Dotazione da Top  e Moduli

Come era lecito aspettarsi il DOOGEE S90 monterà il processore top MTK, più precisamente l’ Helio P60, e sarà provvisto di piccolo schermo del tipo U-notch.

Il DOOGEE S90 potrà contare su un numero ben assortito di moduli per tutti i palati come annunciato dalla stessa casa cinese:  modulo teleobiettivo, modulo walkie-talkie, modulo batteria, modulo di orientamento e il modulo booster sonoro che calzeranno perfettamente con l’ S90.

Per poter espandere il DOOGEE S90, non sarà necessario rimuovere il case posteriore o spegnerlo ma, basterà semplicemente posizionare il modulo alla cover posteriore. Al DOOGEE S90 basterà meno di 1 secondo per riconoscere il modulo adottato ed iniziare ad operare come un “normalissimo Rugged phone”

Vediamo nel dettaglio i moduli disponibili:

1. Modulo fotocamera visione notturna

DOOGEE S90 modulo fotocameraIl modulo fotocamera per la visione notturna è  progettato per catturare ogni minimo dettaglio nelle ore notturne, anche in quelle nere come la pece, dove non si riesce a distinguere nemmeno il proprio dito.

Il modulo fotocamera sarà in grado di immortalare scene chiare e brillanti in tutte quelle situazioni di scarsa visibilità grazie al suo obiettivo molto sensibile, ad un’apertura  f / 1.8, un grandangolo di 131° targato SONY, alla correzione IR e a uno schermo con risoluzione FHD+ da 6,18 pollici .

Un pulsante di ripresa tecnico sul telaio laterale consente all’utente di catturare le immagini più facilmente.

2. Modulo batteria da  5000mAh

Il modulo batteria da 5000mAh altro non è che un Power bank con una buona dose di carica che garantisce un’autonomia di ben 2 giorni nel caso non si possa ricarica il Doogee S90.

Montando  quest’ultimo si disporranno di ben 10,050 mAh sommando i 5090 mAh in dote all’S90. Leggero e pieno di carica quando serve per portarlo ovunque si voglia col minimo ingombro e dal peso ridotto.

DOOGEE S903. Modulo digitale  Walkie-Talkie

Il modulo digitale Walkie-Talkie è basato sullo standard Digital Mobile Radio (DMR) per offrire una qualità del parlato digitale tanto da poter sostituire i walkie-talkie normalmente utilizzati.

DOOGEE S90 walkie- talkieIl modulo digitale Walkie-Talkie è simile all’ intercom digital DOOGEE S80, dispone di una banda di frequenza di 400-480 MHz, una sensibilità di -120 dBm ed è in grado di coprire una distanza di comunicazione molto ampia tra 6-10 km.

A differenza della maggior parte dei walkie-talkie convenzionali, il walkie-talkie digitale dell’ S90 supporta sia le chiamate private che quelle di gruppo.

Anche in caso di forti rumori esterni le comunicazioni saranno sempre al  top grazie agli altoparlanti stereo molto efficienti che offrono un suono di alta qualità.

Inoltre  è compatibile con altri walkie-talkie presenti sul mercato.

Se sei solito fare delle escursioni di gruppo e per un qualsiasi motivo ti dovessi perdere sai quale smartphone portare con te per rimanere connesso.

4. Modulo Gamepad

DOOGEE S90 GamepadIl DOOGEE S90 riprende le caratteristiche top eccellenti montate sul suo predecessore DOOGEE S70 che lo hanno reso un compagno di giochi molto robusto.

Come anticipato qualche riga sopra l’ S90 monta al suo interno una  CPU octa-core Helio P60 coadiuvata dalla GPU Mali G72 MP3 800MHz.

DOOGEE S90 può riprodurre tutti i giochi più pesanti presenti sullo store Google senza accusare alcun problema visto che dispone di ben 6 GB di RAM.

L’esperienza ludica offerta  dall’ S90 combinato col modulo gamepad sarà qualcosa di sensazionale.

Come già visto sull’ S70, il gamepad dell’ S90 adopera la connessione Bluetooth per interfacciarsi.

Il gamepad è progettato per i giochi mobili professionali dotato di pulsanti reattivi e di una presa salda e confortevole.

Il gamepad adotta uno schermo da 6,18 pollici e una risoluzione 1080 x 2246 per offrire all’utente colori netti, una visione super ampia ed un’esperienza di gioco coinvolgente.

Il DOOGEE S90 sarà il primo smartphone dell’azienda cinese che approderà fra qualche mese sulla piattaforma crowdfunding Kickstarter per essere venduto.

DOOGEE S90 KickstarterDi seguito i prezzi proposti  sulla Piattaforma Kickstarter:

    • S90 for Super Earlier Birds: 299USD Limited 300 pcs  
  • S90 package Super Earlier Birds: 399USD Limited 100 pcs (s90+power bank+ intercom + night vision )

Prezzi Moduli:

  • Gamepad: 29 USD
  • Wireless charger:  29 USD
  • Powerbank: 39 USD
  • Intercom: 49 USD

Fateci sapere cosa ne pensate commentando l’articolo in basso e le nostre pagine social: 

Google+,Facebook e Twitter. Ora potete seguirci anche sul nostro canale Telegram e su Flipboard.

Follow @TwisterAndroid

Non dimenticate di condividerlo con i vostri amici.

Huge love for Android