“Durex propone all’Unicode Consortium la standardizzazione di una emoticon a forma di preservativo, con l’iniziativa accompagnata dall’hashtag #CondomEmoji.”

Le emoticon, le faccine simpatiche e colorate, hanno cambiato negli ultimi tempi il modo di esprimere i sentimenti, sintetizzando le nostre emozioni con piccole immagini che rendono talvolta superflue la parole.
Tra le tante disponibili, animali, alimenti, piante, simboli e gesti; ma per farcire come un panino ripieno i nostri sms ne manca ancora una: il preservativo.

Durex #CondomEmoji 2A notarne l’ assenza è la Durex, nota azienda di preservativi, lanciando una nuova campagna denominata #CondomEmoji, per chiedere all’ Unicode Consortium, l’organizzazione senza scopo di lucro che si occupa di mantenere un sistema comune standard per la scrittura dei caratteri sui sistemi informatici, l’introduzione di un preservativo tra le emoji, per promuovere così tra i giovani e meno giovani i rapporti sicuri in previsione del World AIDS Day che si terrà il 1 Dicembre 2016.

L’idea di questa battage è nata dopo aver condotto una ricerca di mercato sui giovani, che ha evidenziato come l’80% dei ragazzi di età compresa tra i 18 ed i 25 anni, provi imbarazzo a parlare di sesso sicuro con i coetanei preferendo le emoji alla circonlocuzione (un giro di parole per dire quello che si pensa) e la metà degli intervistati dichiara di non preoccuparsi della sicurezza dei propri rapporti sessuali perchè presume che l’ HIV non potrà mai infettare se stessi né i loro amici.

A confermare questa tesi vi è anche il Dr. Mark McCormack, Senior Lecturer in Sociology e Co-Director del Centre for Sex dell ‘Università inglese di Durham, che ha condotto una ricerca denominata “Gender and Sexualities”, nella quale si evince che il canale preferito dagli adolescenti per apprendere l’educazione sessuale sono internet e i vari social network.

Karen Chisholm,responsabile marketing dell’azienda, a riguardo ha affermato:

“Emoji di questo tipo permetterà ai giovani di superare l’imbarazzo nelle conversazioni sul sesso sicuro, ne incoraggerà la discussione e aumenterà la consapevolezza dell’importanza dell’ uso dei preservativi nella protezione dalle malattie sessualmente trasmissibili, HIV e AIDS compresi”.

Se anche voi desiderate la nuova emoji vi basterà scrivere l’hashtag: #CondomEmoji su Twitter, Facebook e Instagram per far sentire la vostra voce.
In attesa che venga approvata vi lasciamo al simpatico video che Durex ha pubblicato per l’occasione.

Cosa ne pensate della nuova emoji by Durex?

Fateci sapere cosa ne pensate commentando l’articolo in basso e sulle nostre pagine social: Google+, Facebook e Twitter.
Non dimenticate di votare l’articolo se vi è piaciuto e di condividerlo con i vostri amici.

Huge love for Android