Google nel suo Play Store ha adottato un processo di verifica delle applicazioni con all’interno software malevolo.

Per spiegarlo in parole più semplici: all’interno del play store è presente un “anti-virus” che va ad analizzare ogni singola applicazione prima di scaricarla.

Questo strumento  si chiama “Verifica app” ed entra in azione ogni volta che l’utente scarica un’applicazione da fonti esterne (esempio: aptoide, apkmirror), e la analizza prima e dopo l’installazione.

Le applicazioni che sono considerate dallo strumento pericolose, vengono definite “Potentially Harmful Apps” (PHA) e, se trovate, viene avvisato immediatamente l’utente proponendogli la disinstallazione.

I ragazzi della squadra Android Security utilizzano le statistiche prese dai vari dispositivi dallo strumento “verifica app” in circolazione e verificano se uno smartphone continua ad attivare lo strumento di verifca app anche dopo che un’app è stata scaricata: se questo succede viene definito protetto oppure, in caso negativo, viene definito DOI.

Ma certe volte succede che sul Play Store vengano caricate alcune app che riescono ad aggirare queste funzioni di sicurezza.

Per scovare le suddette applicazioni, Google ha creato questa formula matematica:

formula_punteggio_doi

N= numeri di dispositivi che hanno scaricato l’app

x= numero di dispositivi “insicuri” che hanno l’app

p= probabilità che il dispositivo sia “insicuro”

Z= punteggio DOI “Dead or Insicure”.

Se il punteggio DOI è minore di -3,7 l’applicazione è considerata pericolosa per il dispositivo e viene analizzata e poi successivamente, se neccessario, rimossa dallo store. In caso contrario rimane.

Grazie a questo meccanismo di Google e il punteggio DOI è stato possibile individuare moltissime app con presenti malware all’interno, che sono state opportunamente eliminate.

Siete contenti di questo metodo? Siete venuti in contatto con un virus nel vostro smartphone?

Fatecelo sapere commentando l’articolo in basso e le nostre pagine social:Google+, Facebook e Twitter. Ora potete seguirci anche sul nostro canale Telegram e su Flipboard.

Follow @TwisterAndroid

Vi informiamo che abbiamo deciso di aprire uno spazio sulla nuova piattaforma appena nata in casa Google ovvero “#Spaces” per dar voce a tutti voi con suggerimenti e proposte per il nostro blog. Ringraziamo anticipatamente chi vorrà partecipare a questa nuova esperienza. Per farlo basterà cliccare sul link: https://goo.gl/spaces/nDuShgBiT81ZmRux9

Non dimenticate di condividerlo con i vostri amici.

Huge love for Android