Il Google Play Store pullula di applicazioni dedicate alla  fotocamera dei nostri dispositivi ed ultimamente anche molti produttori di smartphone e tablet hanno rilasciato sul market Android quelle proprietarie.

Tra le tante presenti ideate da sviluppatori indipendenti  oggi vi vogliamo segnalare FreeDCam, l’applicazione fotocamera open source ricca di molteplici funzioni che val la pena di provare almeno una volta nella vita.

FreedCam non spicca per la sua intuitività secondo il nostro modesto parere ma il parco di funzioni offerte saprà ricompensare in modo adeguato gli utilizzatori.

Dando uno sguardo alle futures elencate sullo Store si rimane stupiti tante sono le funzioni e le impostazioni che potranno essere impostate per realizzare delle splendide foto.

Unico neo di FreeDCam, se così lo possiamo definire, è la frammentazione Android che potrebbe causare qualche problema di incompatibilità su alcuni dispositivi che non dispongono nativamente del supporto alla Modalità Raw.

La maggior parte delle funzioni base sono fruibili per la quasi totalità dei dispositivi in commercio dotati delle seguenti API:

  • Camera 1/ Original Android Camera api
  • Camera 2 (Alpha State , Video Recording to be added)
  • PlayMemories (Sony ILC WIFI Remote API)
  • LG Real3D

La compatibilità del supporto Raw è garantita per tutti i terminali che dispongono nativamente del Supporto Camera 1 api Extensions ovvero:

  • OMAP
  • Qualcomm
  • MediaTek

Ad esserne esclusi anche alcuni dispositivi Samsung  e Sony non dotati delle Api Camera 1 e tutte le custom rom basate su CM/AOSP.

Se non avete necessità di scattare foto in modalità Raw vi consigliamo di  installare FreeDCam sul vostro terminale.

Inoltre l’applicazione dispone di una propria galleria denominata FreeDCam Viewer dove verranno salvate tutte le foto scattate tramite quest’ultima oltre ad essere priva di ogni tipo di pubblicità .

Se vi abbiamo incuriositi e volete far vostra FreedCam vi lasciamo il badge  a seguire che vi porterà direttamente sul Play Store.

The app was not found in the store. 🙁

Per maggior informazioni vi rimandiamo al  Thread di XDA Developers realizzato dallo sviluppatore,  defcomg.

L’ avete installata? Vi è piacuita?

Fatecelo sapere commentando l’articolo in basso e le nostre pagine social: Google+, Facebook e Twitter. Ora potete seguirci anche sul nostro canale Telegram e su Flipboard.

Follow @TwisterAndroid

Vi informiamo che abbiamo deciso di aprire uno spazio sulla nuova piattaforma appena nata in casa Google ovvero “#Spaces” per dar voce a tutti voi con suggerimenti e proposte per il nostro blog. Ringraziamo anticipatamente chi vorrà partecipare a questa nuova esperienza. Per farlo basterà cliccare sul link: https://goo.gl/spaces/nDuShgBiT81ZmRux9

Non dimenticate di condividerlo con i vostri amici.

Huge love for Android