Lo sapevate che l’ ultimo top di gamma di casa Samsung, il Galaxy S7 Edge, ritenuto da molti il miglior smatphone attualmente in commercio, può diventare uno smartphone Dual Sim senza rinunciare all’ espansione della memoria?

Sì, avete letto bene, continuate a leggere per scoprire come fare.

Grazie alla scelta della casa del Sol levante di optare per una vassoio laterale che consente ai proprietari del Galaxy S7 Edge di disporre di due schede SIM o una scheda SIM e una scheda microSD, sarete in grado di poterne godere contemporaneamente.

 

Vi ricordiamo che la guida proposta è solo a scopo informativo e noi di Twister Android non ci riteniamo responsabili di eventuali danni arrecati al vostro dispositivo.

galaxy-s7-dual-sim-microsd-official

Quello di cui avrete bisogno sarà ovviamente disporre di una seconda SIM del tipo nano e una micro-SD. Dopo di chè vi basterà tagliare la SIM come raffigurato in basso e incollarla sulla micro-SD

galaxy-s7-dual-sim-microsd-hack
La procedura è molto semplice ma non vi nascondiamo che c’è sempre la possibilità di danneggiarle entrambe oltre a correre il rischio di danneggiare irreparabilmente il Galaxy S7 visto che per funzionare correttamente dovrete incollare il chip della SIM ai contatti della memoria SD.

Nel cavo vogliate cimentarvi vi lasciamo qui il link della guida che vi spiegherà passo passo come fare.
Cosa ne pensate? Il gioco vale la candela?

Fatecelo sapere commentando l’articolo in basso e le nostre pagine social: Google+Facebook e Twitter.

Ora potete seguirci anche sul nostro canale Telegram e su Flipboard.

Non dimenticate di votare l’articolo se vi è piaciuto e di condividerlo con i vostri amici.

Huge love for Android