Huawei, terzo produttore a livello globale di Smartphone e primo in Italia nel terzo trimestre 2016 (dati Kantar Worldpanel), non intende fermare la sua ascesa sul mercato e continua a lavorare duramente per sorprendere la clientela e i brand concorrenti.

Dopo aver mostrato al mondo il Mate 9 Pro, top sotto tutti i punti di vista, ha annunciato un Concept-Phone in arrivo per metà Dicembre (sembrerebbe il 16 la data designata) che potrebbe davvero rivoluzionare il modo di fare Smartphone ad oggi e consentirebbe il botto di fine 2016 al Colosso Cinese.

Magic, questo il nome che contraddistingue il Prototipo, e sarà marchiato Honor (sub-brand di Huawei), sinonimo di qualità e affidabilità ed anche di prezzi più omogenei alle nostre tasche. Proprio nel nome è raccolta l’innovazione che vuole portare questo device, come a simboleggiare la magia che c’è dietro alle varie scelte a livello hardware, software e di design.

Dai leak apparsi in rete, nonostante si sappia poco o niente sul conto di questo nuovo Honor, si parla di caratteristiche che di sicuro non passeranno inosservate partendo da:

  • Uno Schermo Curvo Oled (o Amoled) fornito da Samsung in persona ma che udite udite, è Edge su tutti i Lati, che punta a donare una tridimensionalità totale unita al corpo completamente in vetro, e a eliminare quasi del tutto le cornici (Mi Mix docet);
  • Una Batteria al Grafene (non si sa se questa sia fantascienza o una solida realtà) che promette ricariche a tempo record e un’autonomia decisamente migliore rispetto a quelle standard al Litio;
  • Un’hardware che non bada a spese, con Soc Kirin 960 Octa-Core proprietario, 6Gb di RAM LPDRR4 e addirittura 128Gb di Storage Interno;
  • Un comparto fotografico curatissimo (come da politica Huawei negli ultimi tempi) con doppio sensore posteriore a 12 e 20 Megapixel, con OIS e Zoom Ottico, e Sensore Anteriore da 8 Megapixel.

Tirando le somme l’azienda fondata da Ren Zhengfei è intenzionata a tentare il colpaccio con questo Magic, e forse, complice il crollo di Samsung con il Note7 e l’entusiasmo generale formatosi intorno a questo brand, ha serie possibilità di riuscirci.

Appuntamento con la “Storia” fissato al 16 Dicembre 2016…verrà scritta una nuova pagina  sul grande libro della tecnologia, a nome Huawei, o si tratterà di un Flop Colossale?

Fatecelo sapere commentando l’articolo in basso e le nostre pagine social: Google+, Facebook e Twitter. Ora potete seguirci anche sul nostro canale Telegram e su Flipboard.

Follow @TwisterAndroid

Vi informiamo che abbiamo deciso di aprire uno spazio sulla nuova piattaforma appena nata in casa Google ovvero “#Spaces” per dar voce a tutti voi con suggerimenti e proposte per il nostro blog. Ringraziamo anticipatamente chi vorrà partecipare a questa nuova esperienza. Per farlo basterà cliccare sul link: https://goo.gl/spaces/nDuShgBiT81ZmRux9

Non dimenticate di condividerlo con i vostri amici.

Huge love for Android