Honor Play, il dispositivo di casa Honor dedicato ai videoludici nato per offrire un’esperienza di gioco 4D innovativa, debutterà il prossimo 6 giugno.

Finora di lui si conosceva ben poco ma grazie ad alcuni immagini trapelate in rete  dai ragazzi di Gizchina sarà anche il primo terminale Honor a disporre del sistema operativo proprietario made in Huawei denominato  Kirin OS.

Honor Play debutterà con KirinOS 1.0: il sistema operativo by Huawei

Honor PlayCome possiamo vedere dall’immagine in alto che mostra uno screenshot del menù delle impostazione dell’Honor Play si evince che il terminale avrà un display Full HD e sarà dotato del  sistema operativo KirinOS versione 1.0.

Non possiamo mettere la mano sul fuoco sull’autenticità della foto ma dopo i rumor trapelati negli ultimi tempi sullo sviluppo di un sistema operativo proprietario alternativo ad Android e la produzione di processori Kirin prodotti in house dalla casa cinese, ora dotati di intelligenza artificiale, diventati uno dei punti chiave nello sviluppo aziendale negli ultimi anni, ci inducono a pensare che un fondo di verità ci sia.

Nella seconda possiamo notare le fattezze estetiche dell’Honor Play che denotano un display dalle cornici quasi inesistenti, cosa che lascia qualche dubbio  sulla descrizione della risoluzione dello schermo (Full HD 1080p) ed il rapporto superiore ai 16:9 in calce.

La cosa più interessante oltre al design è posta in bella mostra in basso, ovvero il presunto logo KirinOS e la scritta Powered by Linux,  che informa l’utente  che il sistema operativo Huawei fonda le sue basi su Linux come lo stesso  Android.

Per saperne di più non ci resta che attendere il 6 giugno.

Fateci sapere la vostra commentando l’articolo in basso e le nostre pagine social: 

Google+,Facebook e Twitter. Ora potete seguirci anche sul nostro canale Telegram e su Flipboard.

Follow @TwisterAndroid

Non dimenticate di condividerlo con i vostri amici.

Huge Love for Android