Si fanno sempre più pressanti i rumors sui futuri dispositivi Nexus e sulle case produttrici che li realizzeranno e sembra, dalle voci di corridoio, che una delle case in gara per realizzare le future fattezze estetiche di quel di Mountain View sia HTC.

A darne notizia in via non ufficiale la stessa HTC  due mesi fa, annunciando per vie traverse che stava  lavorando sul nuovo prototipo Nexus; al momento non sappiamo con certezza se Google gli commissionerà solo uno dei due previsti o entrambi.

I Googlefonini infatti dovrebbero essere 2, nomi in codice MERLIN per il top di gamma e SAILFISH per il medio/alto di gamma.

Mesi fa l’amministratore delegato di HUAWEI ha comunicato che anche la casa Cinese sia a lavoro per i Nexus, infatti in rete gira uno screenshot,in cui compare il nome del device MERLIN, accompagnato da altri due prototipi, ANGLER e BULLHEAD, nomi non associabili ad HTC, che sta lavorando su “ECADE”.

Quindi stando alle ultime informazioni trapelate, si intuisce che probabilmente Huawei è al lavoro su Merlin, il top di gamma e HTC invece sul successore di 5x, cioè Sailfish.
Ancora le voci sono ufficiose, niente è confermato.

Screenshot Merlin

La presentazione dei due device dovrebbe essere intorno ad Ottobre col debutto di Android N.

Il Googlefonino di casa Taiwanese, dovrebbe essere una riedizione di HTC 10, con un design riconoscibile, quindi non può mancare la scocca unibody in alluminio con bande orizzontali, tanto invidiata e imitata dagli altri Brand.

Caratteristiche Nexus Sailfish:

  • Manufactured by HTC
  • 5″ 1080p display (~440PPI)
  • Quad-core 2.0GHz 64-bit processor (model unknown)
  • 4GB RAM
  • 2770mAh battery
  • 32GB storage (unknown if multiple models will be available, or even if this is the base storage level)
  • 12MP rear camera, 8MP front
  • Rear-mounted fingerprint scanner
  • USB-C port (bottom)
  • Bottom-firing speaker or speakers (unknown if dual)
  • Top-mounted headphone jack
  • Bluetooth 4.2

Come possiamo vedere, paragonandolo sempre al top di gamma HTC, la diagonale del display è leggermente più piccola (5”vs5,2”), la risoluzione è FullHD, quindi lo smartphone dovrebbe essere più compatto e maneggevole.

Capienza batteria leggermente inferiore di amperaggio, ma la durata dovrebbe essere la medesima o anche di più visto che il display non è più in QHD.

Il comparto fotografico sembrerebbe essere lo stesso, probabilmente con lenti Sony.
Non manca il lettore di impronte digitali, posizionato sul retro come negli ultimi Nexus, una scelta scomoda secondo la nostra opinione.

Mentre in basso troviamo la porta USB Type-C, a fianco della quale dovrebbe esserci lo speaker, non è specificato se il Boomsound sarà implementato anche in questa versione Nexus. Il jack audio dovrebbe trovarsi nella parte superiore dello smartphone.

Si spera i tasti rimangano softouch, a scocca, anche se in controtendenza negli smartphone di google, ma tornati di moda a casa HTC.

La parte software si pensa sarà un ibrido tra Android N stock e la Sense di HTC, Intuibile dal fatto che la Sense di HTC 10, cioè la versione 8.0 (non più nemmeno citata all’interno dello smartphone), si sia alleggerita e si sia googlelizzata assomigliando alla stock.

Inoltre HTC sta testando la propria interfaccia su altri terminali non di proprietà, facendo girare online degli apk, installabili da tutti i terminali e si pensa che a breve metterà a disposizione il proprio software tramite launcher direttamente sul play store.

Render HTC Nexus Sailfish 6X
Render HTC Nexus Sailfish 6X

Nessuna informazione sul prezzo, dovrebbe essere competitivo, trattandosi di un prodotto medio/alto di gamma, visto che sostituirà il Nexus 5X.

Cosa ne pensate?

Fatecelo sapere commentando l’articolo in basso e le nostre pagine social: Google+Facebook e Twitter. Ora potete seguirci anche sul nostro canale Telegram, su Flipboard e su Instragram

Vi informiamo che abbiamo deciso di aprire uno spazio sulla nuova piattaforma appena nata in casa Google ovvero “#Spaces” per dar voce a tutti voi con suggerimenti e proposte per il nostro blog. Ringraziamo anticipatamente chi vorrà partecipare a questa nuova esperienza. Per farlo basterà cliccare sul link: https://goo.gl/spaces/nDuShgBiT81ZmRux9

Non dimenticate di condividerlo con i vostri amici.

Huge love for Android