[dropcap size=small]I[/dropcap]l Samsung Galaxy Note 6 potrebbe arrivare molto presto. Fonti vicino alla casa madre coreana hanno fatto trapelare che verrà presentato con largo anticipo in un evento previsto per il mese di luglio.

Le motivazioni di questa scelta potrebbero essere dettate dall’ amarezza provata da molti utenti che attendevano con ansia l’ arrivo in Europa del Galaxy Note 5, ma mai giunto a destinazione.

Secondo la fonte, vicina ai ragazzi di PhoneArena, sembra che il futuro Galaxy Note 6 avrà in dote l’ ultimo sistema operativo di casa Google, ovvero Android N, di cui solo qualche giorno fa è stata rilasciata una versione Alpha dedicata ai developers.

 

Ovviamente questi sono solo dei rumors e vanno presi per quel che sono perché potrebbero rilevarsi anche inattendibili visto che non vi è al momento alcuna notizia ufficiale che confermerebbe queste indiscrezioni.

Il Phablet Samsung sarà dotato non solo di Android N, come vi avevamo anticipato poco fa, ma anche di ben 6 GB di RAM, affiancato da un processore di ultima generazione e da un display da 5,8 pollici oltre ad una memoria interna espandibile fino a 256 GB.

Con molta probabilità  quest’ultima diventerà lo spazio di archiviazione standard per i futuri top di gamma che arriveranno prossimamente. Mentre per quanto riguarda il comparto fotografico si ipotizza che verrà riproposto quello già in dote sull’ ultimo top di gamma, ovvero il Samsung S7.

Per saperne di più non ci resta che attendere qualche notizia ufficiale dalla Samsung nei prossimi giorni.

Voi cosa ne pensate?

Fatecelo sapere commentando l’articolo in basso e le nostre pagine social: Google+, Facebook e Twitter.

Ora potete seguirci anche sul nostro canale Telegram e su Flipboard

Non dimenticate di votare l’articolo se vi è piaciuto e di condividerlo con i vostri amici.

Huge love for Android