Il Team Paranoid, autore dell’omonima Custom Rom Paranoid Android, una delle migliori custom rom dedicate al modding del robottino verde, dopo aver annunciato solo lo scorso mese la nuova release 7.3.0 realizzata sulla base di Android Nougat piena zeppa di novità interessanti, ha appena rilasciato nelle ultime ore una nuova versione della stessa, la 7.3.1.

La Paranoid Android 7.3.1, sviluppata sull’ultima release di Android Nougat 7.1.2, porta con sé diverse novità interessanti. Quest’ultima, come annunciato dallo stesso team, sarà l’ultima variante realizzata intorno ad Android N in attesa dell’arrivo di una versione dedicata ad Oreo, l’ultimo nato di casa Google.

Vediamo nel dettaglio quali sono i cambiamenti apportati in Paranoid Android 7.3.1:

In primis, in Paranoid Android 7.3.1, il team ha concentrato lo sforzo per migliorare Crowdin, la piattaforma per la traduzione del progetto nelle varie lingue che vedrà l’aggiunta di nuove traduzioni in Oreo.

Migliorata l’ applicazione fotocamera proprietaria, ritenuta da molti utenti un’app indispensabile nell’ uso quotidiano di un dispositivo, molte volte ignorata dai vari developers di rom.

Sono state aggiornate le Patch di Sicurezza alle ultime rilasciate, che rendono sicuri i vari dispositivi dall’ultima vulnerabilità individuata, ovvero “KRACK”, che ha mietuto numerose vittime in tutto il mondo.

Volete conoscere  il changelog  completo? Eccolo qui:

  • Aggiunta una modalità antivibrazione per la fotocamera Paranoid
  • Risolti problemi di compatibilità con le fotocamere di terze parti
  • Risolto la  chiusura della fotocamera  anteriore nell’applicazione Paranoid Camera
  • Patch per la vulnerabilità KRACK
  • Numerosi miglioramenti nella connettività Wi-Fi e Bluetooth
  • Miglioramenti nelle prestazioni e nell’efficienza della modalità tascabile
  • Miglioramenti e correzioni nel launcher
  • Prestazioni e miglioramenti della batteria
  • Altri miglioramenti minori
  • Traduzioni

Di seguito i miglioramenti apportati ai vari dispositivi:

Paranoid AndroidGoogle Nexus 5

  • Patch per la vulnerabilità Blueborne

Google Nexus 5X

  • Risolti i problemi riscontrati con la fotocamera Paranoid

Google Nexus 6

  • Aggiunta l’ultima patch di protezione di Google

Google Nexus 6P

  • Risolti i problemi riscontrati con la fotocamera Paranoid

Google Pixel / Pixel XL

  • Miglioramenti della gestione dei processori
  • Diversi miglioramenti nel kernel

Le Eco Le Pro 3

  • Aggiornati i blocchi proprietari all’ultima ROM EUI
  • Importato il telecomando a infrarossi
  • Aggiornato il kernel
  • Aggiornamento F2FS
  • Migrazione del meccanismo F2FS GC al kernel, aumentando l’efficienza e le compatibilità
  • Ripristinatoto l’audio con Blobs N
  • Miglioramento del consumo di energia
  • Miglioramento nel tempo di avvio, fino a 7 secondi più veloci
  • Miglioramento del Quick Charge 3.0 per renderlo più veloce e più sicuro (QC 3.0)
  • Attivazione fissa del lettore di impronte digitali quando il telefono è in tasca

OnePlus 3 / 3T

  • Risolti i problemi con gli ogg e la compatibilità con Google Assistant
  • Ottimizzazione della qualità delle foto e del tempo di elaboarazione
  • Miglioramenti al GPS
  • Miglioramento il consumo della rete WiFi
  • Miglioramento la  stabilità della connessione Wifi
  • Aggiornamento della calibrazione SRGB
  • Migrazione del meccanismo F2FS GC al kernel, aumentando l’efficienza e le compatibilità
  • Miglioramento delle prestazioni
  • Miglioramento della batteria
  • Miglioramento della stabilità del sistema

OnePlus X

  • Patch per la vulnerabilità Blueborne

OnePlus One

  • Patch per la vulnerabilità Blueborne

Nextbit Robin

  • Risolto il problema del lettore delle impronte digitali, che non funzionava per alcuni utenti
  • Migliorata la connessione WiFi

Xiaomi Mi 5

  • Aggiornata la ROM con i blob alla versione MIUI 7.9.22 Global
  • Patch per la vulnerabilità Blueborne
  • Altri cambiamenti minori
Il team PA sta lavorando duramente per migliorare sempre più la custom rom per renderla quasi perfetta e priva di bug,  ma questo richiede impegno e denaro per poter continuare a distribuire gratuitamente il proprio lavoro a noi tutti, quindi se volete contribuire allo sviluppo della Paranoid Android potete farlo donando un piccolo contributo.
Grazie anche dallo staff di Twister Android a tutti coloro che contribuiranno.  Per tutti coloro che vogliono rimanere sempre informati sullo sviluppo della rom vi rimandiamo alla Pagina Ufficiale  G+.

Paranoid Android l’avete mai provata?

Fateci sapere la vostra  commentando l’articolo in basso e le nostre pagine social: 

Google+,Facebook e Twitter. Ora potete seguirci anche sul nostro canale Telegram e su Flipboard.

Follow @TwisterAndroid

Non dimenticate di condividerlo con i vostri amici.

Huge love for Android

 

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami