Debutta sul Play Store Peek Launcher, un nuovo launcher di terze parti che fa della semplicità d’uso e della potenza le sue doti straordinarie.

Dopo averlo installato ed utilizzato per  un pò ne sono rimasto colpito per la facilità  d’uso e la velocità d’esecuzione, non vi sono molte impostazioni da settare come su Nova Launcher ad esempio, per citare uno dei più blasonati e ricchi di funzioni, ma assolve appieno il compito assegnatogli.  Lo ritengo ideale soprattutto per coloro che vogliono tutto  a portata di schermo senza doversi dimenare per trovare funzioni ed applicazioni sul proprio smartphone.

Peek Launcher è in grado di adattarsi come un camaleonte alle nostre abitudini suggerendoci l’applicazione di cui abbiamo bisogno grazie all’implementazione del machine learning, ovvero l’apprendimento automatico, che consente al launcher di apprendere dal nostro comportamento: più a lungo lo  si utilizzerà, più intelligente diventerà affinando le previsioni.

Peek Launcher si compone di una sola schermata dove trovano posto 6 icone delle applicazioni più frequenti nella parte alta mentre nella parte inferiore vi è la tastiera composta da numeri e lettere, quest’ultime ci consentiranno di accedere velocemente alle applicazioni da installare sui nostri dispositivi in ordine alfabetico.

Grazie a due semplici swipe (movimenti) verso l’alto e verso il basso sullo schermo del nostro dispositivo avremo tutto sotto mano, ma vediamo nel dettaglio cosa sono in grado di fare.

Effettuando uno swipe verso l’alto potremo non solo ricercare quello che più ci aggrada su Google Now ma anche reperire velocemente i nostri contatti presenti in rubrica digitando il nome e  molto altro ancora..

Eseguendo uno swipe verso il basso accederemo a tutte le applicazioni presenti sul nostro smartphone perfettamente ordinate come soldatini in ordine alfabetico.

Come anticipato le impostazioni presenti all’ interno di Peek Laucher sono  ridotte all’ osso. Le uniche disponibili sono:

  • La possibilità  di modificare il colore della barra di stato in pieno stile Material Design optando tra Automatic, Dark e Light (Automatico, Scuro e Chiaro), nonché scegliere le icone e le notifiche che saranno sempre ben visibili.
  • Cambiare lo sfondo scegliendo uno personale tra quelli presenti sul vostro dispositivo.  Non aspettatevi come in altri launcher di terze parti che cambi totalmente l’aspetto ma solo parzialmente
  • Configurazione della Keyboard che consente di cambiare  i colori dello sfondo della tastiera e dei numeri di quest’ultima  scegliendo tra 10 combinazioni di colori.
    Quest’ultima modifica influenzerà anche lo sfondo e il testo della lista delle applicazioni.

Noi siamo rimasti abbastanza soddisfatti di Peek Launcher e ci sentiamo di consigliarlo vivamente a tutti coloro che cercano un launcher semplice e veloce al contempo.

Peek Launcher è disponibile gratuitamente sul Play Store, se vorrete farlo vostro vi lasciamo il badge qui in basso.

Peek Launcher
Peek Launcher
Developer: Waffle Ware Apps
Price: Free+
  • Peek Launcher Screenshot
  • Peek Launcher Screenshot
  • Peek Launcher Screenshot
  • Peek Launcher Screenshot
  • Peek Launcher Screenshot
  • Peek Launcher Screenshot
  • Peek Launcher Screenshot

L’avete provato? Cosa ne pensate?

Fatecelo sapere commentando l’articolo in basso e le nostre pagine  social:

Google+, Facebook e Twitter. Ora potete seguirci anche sul nostro canale Telegram e su Flipboard.

Follow @TwisterAndroid

Vi informiamo che abbiamo deciso di aprire uno spazio sulla nuova piattaforma appena nata in casa Google ovvero “#Spaces” per dar voce a tutti voi con suggerimenti e proposte per il nostro blog. Ringraziamo anticipatamente chi vorrà partecipare a questa nuova esperienza. Per farlo basterà cliccare sul link: https://goo.gl/spaces/nDuShgBiT81ZmRux9

Non dimenticate di condividerlo con i vostri amici.

Huge love for Android