L’officina Google è in continuo fermento, forse anche per via dell’avvicinarsi del Natale che rende tutti più euforici.

Il colosso di Mountain View, come abbiamo visto in queste ultime settimane, è sempre più votata a migliorare le proprie applicazioni per regalare non solo all’ utente finale Google ma anche ai developer un’ esperienza sempre più user friendly.

Da tempo immemore è possibile usufruire del proprio account Google+ per accedere direttamente a siti o servizi di terze parti evitando così di creare nuovi account e password per loggarsi verso questi ultimi.

Big G ha deciso che era ora di svernare il Google Sign In ridisegnando il tutto con una nuova veste grafica più gradevole ed invogliare sempre più sviluppatori ad utilizzarlo all’ interno delle applicazioni.

Per l’ utente finale non cambierà niente, se non  il nuovo restyling visivo con maggior  impatto, mentre per tutti i developer che vorranno integrarlo  basterà utilizzare le ultime librerie con la configurazione di accesso di default, o sostituire le API Plus People (“https://www.googleapis.com/auth/plus.login”) col proprio profilo  per usufruire del nuovo login  Google+.

A testare la novità è stato per primo The Guardian che a quanto pare sembra abbia ricevuto il doppio degli accessi rispetto alla precedente versione.

Google Sign In

Google Sign InGoogle invita tutti gli sviluppatori ad aggiornare con le nuove librerie le proprie applicazioni per non farsi trovare impreparati a gennaio 2017, data in cui le vecchie API cesseranno il loro servizio e potrebbero non più funzionare correttamente.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo alla fonte ufficiale dove potete trovare tutto quello di cui necessitate per implementare il nuovo Google Sign In all’ interno di applicazioni Android e siti Web.

Fateci sapere la vostra opinione commentando l’articolo in basso e le nostre pagine social: Google+, Facebook e Twitter. Ora potete seguirci anche sul nostro canale Telegram e su Flipboard.

Follow @TwisterAndroid

Vi informiamo che abbiamo deciso di aprire uno spazio sulla nuova piattaforma appena nata in casa Google ovvero “#Spaces” per dar voce a tutti voi con suggerimenti e proposte per il nostro blog. Ringraziamo anticipatamente chi vorrà partecipare a questa nuova esperienza. Per farlo basterà cliccare sul link: https://goo.gl/spaces/nDuShgBiT81ZmRux9

Non dimenticate di condividerlo con i vostri amici.

Huge love for Android