Il produttore cinese Umi torna a far parlare di sè presentando il suo nuovo smartphone: Umi Plus.

Dopo il grande successo di modelli come Umi Touch (presentato a febbraio) e Umi Max (agosto), Umi propone adesso il Plus, smartphone top di gamma dell’azienda cinese.

Questo prodotto è stato presentato il 7 settembre 2016 (lo stesso giorno di iPhone 7 e 7 Plus) e si pone come nuovo top di gamma e valida alternativa a telefoni più costosi e blasonati.

umi maxLe aziende orientali, capitanate da Huawei, hanno dimostrato che qualità ed innovazione possono coesistere con un prezzo non esagerato, diversamente da quanto Apple e Samsung ci hanno abituato negli anni con i loro modelli di punta.

Le caratteristiche tecniche di Umi Plus sono di assoluto rispetto e possono conquistare una grande fetta di pubblico. Vediamole insieme:

  • Display da 5,5 pollici con risoluzione Full HD (1920×1080 pixel) prodotto da Sharp;
  • 4 GB  di memoria RAM;
  • 32 GB di memoria interna di cui circa 30 a disposizione dell’utente e possibilità di espenderla tramite micro SD;
  • Processore octa-core Mediatek Helio P10;
  • Fotocamera posteriore da 13 Megapixel;
  • Fotocamera anteriore da 5 Megapixel;
  • Batteria integrata da 4000 mAh con ricarica rapida;
  • Dual SIM.

Il telefono inoltre integra un sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali sempre preciso e affidabile, USB di tipo C e scocca in alluminio. Il sistema operativo sarà ovviamente Android nella versione 6.0 Marshmallow (non si sa ancora nulla circa un aggiornamento a 7.0 Nougat).

Umi Plus è in prevendita dal 7 settembre a un prezzo di 179 dollari. Insomma, se basiamo la scelta del nostro nuovo telefono solo sulla scheda tecnica, questo prodotto è da acquistare ad occhi chiusi anche in virtù di un prezzo molto competitivo.

Chiaramente aspettiamo la prova sul campo per vedere se manterrà le promesse! I negozi che venderanno UMI Plus ufficialmente sono principalmente e-store cinesi quindi dovete mettere in conto che potreste avere problemi di garanzia non essendo ufficialmente importato in Italia.

E voi, avete mai avuto un telefono Umi? Cosa ne pensate?

Fatecelo sapere commentando l’articolo in basso e le nostre pagine social: Google+,Facebook e Twitter. Ora potete seguirci anche sul nostro canale Telegram e su Flipboard.

Vi informiamo che abbiamo deciso di aprire uno spazio sulla nuova piattaforma appena nata in casa Google ovvero “#Spaces” per dar voce a tutti voi con suggerimenti e proposte per il nostro blog. Ringraziamo anticipatamente chi vorrà partecipare a questa nuova esperienza. Per farlo basterà cliccare sul link: https://goo.gl/spaces/nDuShgBiT81ZmRux9

Non dimenticate di condividerlo con i vostri amici.

Huge love for Android