L’ ultima beta di WhatsApp, ossia la v2.18.102 ha introdotto una delle funzioni più richieste, ovvero la possibilità di bloccare la registrazione delle note vocali così da non dover più tenere premuta l’icona del microfono per inviare una nota.

Una funzione così importante quest’ultima da oscurarne un’altra portata in dote dalla beta di WhatsApp che i ragazzi di Android Authority  hanno scovato anche se al momento non è per i dispositivi Android ma solo per quelli della Mela.

Di quale si tratta?

Nella versione v2.18.102 sono state introdotte delle modifiche che renderanno molto più semplice la riproduzione dei video  YouTube.

whatsapp youtubeCiò ci permetterà di non dover più lasciare le conversazioni per poter visionare i video inviateci ma si potrà farlo direttamente all’interno dell’applicazione.

Una funzione quest’ultima già introdotta tempo fa sull’antagonista Telegram è di cui prossimamente potremo usufruire sul client di messaggistica verde.

Una scelta quest’ultima quasi obbligata visto che Google sta indirizzando gli sviluppatori verso applicazioni compatibili con il sistema picture-in-picture annunciato con il lancio di Android Oreo 8.0.

WhatsApp

WhatsApp introduce l’invio predittivo delle immagini

WhatsApp, il client di messaggistica utilizzato da 1,5 milione di persone, si appresta ad introdurre l’invio predittivo delle immagini grazie all’utilizzo dell’intelligenza artificiale all’interno dell’applicazione. La nuova funzione al momento è disponibile nella versione stabile sui dispositivi  della mela mentre per i possessori di terminali Android è ancora in fase di test sull’ ultima beta […]

0 comments

Il sistema picture-in-picture ci consente di spostarci all’interno dell’applicazione mentre riproduciamo il video in una piccola finestra pop-up, molto più pratico e funzionale del multitasking.

Il sistema picture-in-picture ancora non raggiunge Telegram ma può darsi che la notizia giunga presto all’orecchio dello sviluppatore implementandola al volo.

Al momento non è disponibile per Android ma vi suggeriamo di rimanere connessi con noi per essere informati in tempo dell’arrivo della nuova funzione.

Fateci sapere la vostra commentando l’articolo in basso e le nostre pagine social: 

Google+,Facebook e Twitter. Ora potete seguirci anche sul nostro canale Telegram e su Flipboard.

Follow @TwisterAndroid

Non dimenticate di condividerlo con i vostri amici.

Huge Love for Android