Torniamo a parlare del chiacchieratissimo Mi Mix lanciato ormai qualche settimana fa da Xiaomi. Come ben sappiamo ha riscosso molto più successo del Note2 (le quali aspettative invece erano altissime) soprattutto per il ricercato design e per i materiali pregiati.

Punti di forza in fase di lancio, si sono dimostrati, durante l’utilizzo, il vero Tallone d’Achille di questo Mi Mix (ottimizzazione del software fotografico a parte) facendo allertare più di qualche utente. Sappiamo infatti quanto sia facile danneggiare schermo e scocca di questo pregiato gioiellino e questo spaventa, e non poco, chi va ad utilizzarlo o addirittura ad acquistarlo.

Motivo per cui è inclusa una cover in eco-pelle all’interno, ma che non può evitare danni durante cadute sostenute. Potremmo ovviare a tutto ciò applicando una pellicola in vetro temperato allo smartphone Xiaomi ma siamo proprio sicuri che non riscontreremmo danni ugualmente?

Nei vari drop-test apparsi online è evidenziata l’altissima fragilità del Mi Mix, anche con cadute da altezze irrisorie, e purtroppo cover e pellicole varie potrebbero non bastare…che fare allora?

Beh, da un rapporto cinese pubblicato in queste ore, assicurare (contro cadute, urti e eventi catastrofici) il nostro Mi Mix costerebbe circa 34€ all’anno (meno di 3€ al mese), di contro ai circa 190/200 € richiesti per riparare il particolarissimo display.

Misura estrema ma forse scelta migliore in via cautelare, poichè quando si va ad acquistare un device del genere bisogna mettere in conto anche l’estrema delicatezza dello stesso; e forse spendere quella trentina di euro in più all’anno ne vale davvero la pena, piuttosto che ritrovarsi con un Mi Mix in frantumi da un momento all’altro.

E voi che ne pensate? Assicurereste un device del genere, o correreste il rischio?

Fatecelo sapere commentando l’articolo in basso e le nostre pagine social:Google+, Facebook e Twitter. Ora potete seguirci anche sul nostro canale Telegram e su Flipboard.

Follow @TwisterAndroid

Vi informiamo che abbiamo deciso di aprire uno spazio sulla nuova piattaforma appena nata in casa Google ovvero “#Spaces” per dar voce a tutti voi con suggerimenti e proposte per il nostro blog. Ringraziamo anticipatamente chi vorrà partecipare a questa nuova esperienza. Per farlo basterà cliccare sul link: https://goo.gl/spaces/nDuShgBiT81ZmRux9

Non dimenticate di condividerlo con i vostri amici.

Huge love for Android