Siamo arrivati alla conclusione della tenenovela di Samsung con il ritiro del tanto acclamato Galaxy Note 7 dopo le varie smentite,richiami e per concludere il ritiro!

Sicuramente il ritiro del device coreano, che si era presentato come uno dei dispositivi di nicchia, nel mondo degli smartphone, lascia un forte vuoto negli amanti dei phablet e delle loro caratteristiche!

Alcuni affermato che i “delusi” dalla querelle del Galaxy Note 7 possano decidere di passare ad IPhone 7 Plus, ma più verosimilmente sembra che chi abbia tutte le carte in regola per riempire quel posto (almeno nelle intenzioni), lasciato vuoto da Samsung, sia Xiaomi, nello specifico il Mi Note 2 che esordirà il 25 ottobre.

Alcuni rendering mostrano come il dispositivo dovrebbe avere una doppia curvatura laterale e una doppia fotocamera posteriore.

Nonostante la presentazione non sia ancora arrivata,emergono i primi dettagli che vorrebbero uno schermo AMOLED con diagonale di 5.7 pollici, in pieno stile phablet, con risoluzione limitata a 1920×1080 pixel.

A livello hardware dovrebbe essere equipaggiato con 4 gb di ram, 32 o 64 GB di memoria interna ed un processore Qualcomm, molto probabilmente uno Snapdragon 821.

La scelta di quest’ultimo sembra essere giustificata dalla presenza della piattaforma Clear Sight, atta a trarre il meglio dalla doppia fotocamera in dote al dispositivo.

Fateci sapere la vostra opinione commentando l’articolo in basso e le nostre pagine social:Google+, Facebook e Twitter. Ora potete seguirci anche sul nostro canale Telegram e su Flipboard.

Follow @TwisterAndroid

Vi informiamo che abbiamo deciso di aprire uno spazio sulla nuova piattaforma appena nata in casa Google ovvero “#Spaces” per dar voce a tutti voi con suggerimenti e proposte per il nostro blog. Ringraziamo anticipatamente chi vorrà partecipare a questa nuova esperienza. Per farlo basterà cliccare sul link: https://goo.gl/spaces/nDuShgBiT81ZmRux9

Non dimenticate di condividerlo con i vostri amici.

Huge love for Android